18 Jul

Quaderni IRCrES “CNR case histories in the Blue Planet Economy”

The volume “CNR case histories in the Blue Planet Economy” gathers the eighteen interventions of the researchers of the National Research Council of Italy presented at the Blue Planet Economy European Maritime Forum 2021. These include conference papers and extended writings deriving from the transcription of the videos produced specifically for a session dedicated to the Mediterranean.
These contributions touch on seemingly distant themes, such as economy, archaeology, ecological transition, tourism, culture…, organized into four sections: Economics and Green Economy, Strategies and Policies, Archaeology and Cultural Heritage, and Borders and Societies. They show that the complexity of the current situation stems from history, different cultures, societies and religions that have shaped the countries bordering the Mediterranean basin.

Contents: https://www.ircres.cnr.it/index.php/it/produzione-scientifica/pubblicazioni?id=467
Vitali, G., Zoppi I.M. (eds). CNR case histories in the Blue Planet Economy. Quaderni IRCrES 16. Moncalieri, TO: CNR-IRCrES. http://dx.doi.org/10.23760/2499-6661.2022.16

04 Jul

Comitato Scientifico Quaderni IRCrES

La collana “Quaderni IRCrES. Temi e problemi di sostenibilità sociale, economica, ambientale“, amplia il proprio Comitato Scientifico per meglio rappresentare i campi di ricerca che vi trovano collocazione.
Entrano a far parte del Comitato la dottoressa Grazia Biorci, linguista, responsabile della sezione di Genova dell’IRCrES; il professor Francesco Serafino M. Devicienti e il dottor Alessandro Manello, del Dipartimento di Scienze economico-sociali e matematico-statistiche dell’Università di Torino; il professor Roberto Ippoliti, della Faculty of Business Administration and Economics della Bielefeld University (D), e il professor Riccardo Leoncini del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Bologna.

Qui i Quaderni IRCrES: https://www.ircres.cnr.it/index.php/it/produzione-scientifica/pubblicazioni1?id=88
Qui linee guida e comitato scientifico: https://www.ircres.cnr.it/index.php/it/produzione-scientifica/come-pubblicare

28 Jun

Partecipazione al C4 Workshop climate change and carbon cycle

Lisa Sella, Elena Ragazzi e Francesca Rota segnalano che in occasione della conferenza internazionale “C4 WORKSHOP CLIMATE CHANGE AND CARBON CYCLE“, che si è tenuta a Pisa il 22-24 giugno 2022, al CNR Area di ricerca, è stato presentato un lavoro relativo al progetto Abreso, a cui IRCrES partecipa, dal titolo “Combining bio-geochemistry, remote sensing and social sciences to assess the effects of land use change within the CZ framework: the ABRESO project“.

Maggiori info qui: https://dta.cnr.it/climate-change-and-carbon-cycle/
progetto Abreso: https://www.ircres.cnr.it/index.php/it/?option=com_content&view=article&layout=edit&id=444

27 Jun

Bando di Concorso Ricercatore III livello

E’ stato pubblicato un bando di concorso a tempo determinato per profilo Ricercatore III livello per Ircres, sede di Roma, RCrES sede di Roma per lo
svolgimento della seguente attività di ricerca scientifica: Studio degli effetti prodotti dalle infrastrutture di ricerca attraverso l’applicazione di metodi di analisi d’impatto qualitativi e quantitativi e di tecniche di coinvolgimento degli stakeholders nell’ambito del progetto denominato RISIS2 – Research infrastructure for science and innovation policy studies.

Tempo Determinato
Profilo: Ricercatore III livello
Struttura di riferimento: ISTITUTO DI RICERCA SULLA CRESCITA ECONOMICA SOSTENIBILE
Sede di Lavoro: ROMA
Codice bando: 390.28 RIC IRCRES, Gazzetta Ufficiale n. 50 del 24/06/2022, Scadenza: 25/07/2022 18:00:00
N. posti: 1, Requisiti: Art. 2

24 Jun

Presentazione alla Conferenza della Società Italiana di Statistica

Giovanni Cerulli segnala che oggi, 24 giugno alle 15:00, presenterà alla Conferenza della Società Italiana di Statistica un paper dal titolo: Optimal Policy Learning: implementing statistical learning to maximize policy impact
(a cura di Giovanni Cerulli, Federico Brogi, Fabrizio De Fausti and Barbara Guardabascio)

maggiori info qui: https://meetings3.sis-statistica.org/index.php/SIS2022/Caserta

24 Jun

Carta di Taranto per l’ecologia integrale

Dopo 4 anni di preparazione e tre giorni di intenso lavoro a cui ha partecipato anche Erica Rizziato, il 18 giugno presso la Camera di Commercio di Taranto è stata firmata la Carta di Taranto per  l’ecologia integrale, un documento per creare nel mediterraneo una rete di progetti tra imprese, università, camere di commercio e terzo settore. Il fine è una conversione ecologica di persone, imprese, polis. Una importante sfida lanciata dalla Università Pontificia Antonianum che con la Camera di Commercio e in collaborazione con l’Imam Nader Akkad intende promuovere progetti innovativi e sistemici per uno sviluppo sostenibile su più piani promuovendo un ripensamento della persona, delle organizzazioni e della società in una prospettiva sistemica, evolutiva e sostenibile.
In tale contesto Erica Rizziato sta supportando il progetto OIKOS,  iniziato da qualche mese, che si sta sviluppando secondo la metodologia per la leadership orizzontale e le organizzazioni/territori integrati mettendo a sistema e in evoluzione i vari stakeholder. La metodologia, elaborata nel contesto di ricerca azione Ircres  verrà quindi utilizzata in questo interessante ambito, oltre che nella didattica della licenza in Ecologia integrale della Pontificia Università Antonianum.

Per maggiori info contattare Erica Rizziato

22 Jun

Intervista su “Gente Veneta”

Auto elettriche dal 2035? 5 motivi per dire di no” Le perplessità di Giuseppe Calabrese (Cnr): «L’auto elettrica non è così ecologica, inquina molto nella fase di produzione e arriva al “pareggio” nelle emissioni solo dopo 70-100mila km. Nella produzione l’Europa è indietro, per cui dovrà importare. E i costi…» Intervista su “Gente Veneta” del 17 giugno scorso.

Qui l’intervista completa: https://www.ircres.cnr.it/images/parlanodinoi/Gente_Veneta_2022-06-17.pdf

21 Jun

Presentazione al Annual Meeting of the French Economic Association

Elena Ragazzi ha presentato il lavoro “Enhancing safer working conditions: how can we assess what works and for whom?” alla conferenza AFSE 2022, 70th Annual Meeting of the French Economic Association che si è tenuto la scorsa settimana a Digione. Il lavoro è stato discusso nella sessione invitata “The economics of human risks and safety” organizzata da Laurent Carnis e Martin Koning sulla scia dei lavori del “International research group on security and safety policies” coordinato da Elena.
______
Elena Ragazzi discussed on “Enhancing safer working conditions: how can we assess what works and for whom?” at AFSE 2022, the 70th Annual Meeting of the French Economic Association. The presentation was included in the invited session  “The economics of human risks and safety“, organized by Laurent Carnis and Martin Koning in connection with the work of the “International research group on security and safety policies” coordinated by Elena Ragazzi.

Slide presentate: https://blog.ircres.cnr.it/wp-content/uploads/2022/06/2022_AFSE_OccupationalSafetyHealth_Ragazzi.pdf
Sito della conferenza: https://www.afse.fr/fr/news/call-for-papers-afse-2022-annual-congress-2113