02 Dec

Call for abstracts “European Journal of Spatial Development”

Siamo lieti di condividere l’invito a presentare un abstract per un numero speciale dell’European Journal of Spatial Development. Il numero speciale sarà curato da Federica Rotondo (Politecnico di Torino), Francesca Bragaglia (Politecnico di Torino), Luca Tricarico (CNR-IRCRES) e Matteo Zulaniello (RSE-Ricerca Sistema Energetico). EJSD è una rivista open-access (gratuita) che fornisce contributi scientifici di alta qualità sulla pianificazione territoriale, lo sviluppo regionale, la costruzione delle politiche e la governance, da prospettive europee e legate all’UE.
I curatori sono alla ricerca di riflessioni critiche, creative, normative e interpretative che si concentrino sulle dimensioni ambientali, sociali e di governance delle politiche e delle pratiche di transizione energetica locale nell’Europa meridionale. La scadenza per la presentazione degli abstract (in inglese, di massimo 250 parole + 3 riferimenti bibliografici) è fissata per il 10 marzo 2023. Gli autori degli abstract selezionati saranno invitati a presentare un articolo completo per il numero speciale. Ogni articolo sarà sottoposto a una double blind peer-review come richiesto dagli standard di EJSD. Pertanto, l’accettazione dell’abstract non costituisce una garanzia di pubblicazione.


______________________________________

We are glad to share the call for abstracts for a Special Issue of the European Journal of Spatial Development. The Special Issue will be edited by Federica Rotondo (Politecnico di Torino), Francesca Bragaglia (Politecnico di Torino), Luca Tricarico (CNR-IRCRES), and Matteo Zulaniello (RSE-Ricerca Sistema Energetico). EJSD is an open access journal (free of charge) providing high-quality scientific contributions to spatial planning, regional development, policy making and governance, from European and EU-related perspectives.
We are seeking critical, creative, normative and interpretative reflections with an engaged focus on the environmental, social and, governance dimensions of local energy transition policies and practices in Southern Europe. The deadline for abstracts submission (250 words maximum + maximum 3 bibliographical references) is 10 March 2023. Authors of selected abstracts will be invited to submit a full paper for the Special Issue. Each paper will be subject to double blind peer-review as required by EJSD standards. Therefore abstract acceptance is not a guarantee of publication.

Sito della rivista/ Journal site: https://journals.polito.it/index.php/EJSD
Per maggiori dettagli / for more details: https://blog.ircres.cnr.it/wp-content/uploads/2022/12/Special-Issue_EJSD.pdf

01 Dec

Articolo su “Journal of Small Business Management”

Greta Favaligna segnala l’uscita dell’articolo “SMEs and dividend payout policy in case of poor legal environment“, coautorato con Roberto Ippoliti (Bielefeld University e Associato IRCrES), sulla rivista Journal Of Small Business Management (Taylor and Francis)

L’abstract dell’articolo (online first) è qui: https://www.tandfonline.com/doi/full/10.1080/00472778.2022.2144634.
Per maggiori info chiedere a Greta.

29 Nov

La cultura della leadership orizzontale per lo sviluppo sistemico ed evolutivo delle organizzazioni e delle persone

Erica Rizziato segnala di aver tenuto una conferenza il 18 novembre scorso dal titolo “La cultura della leadership orizzontale per lo sviluppo sistemico ed evolutivo delle organizzazioni e delle persone” organizzato dal Centro di Psicologia e analisi transazionale di Milano e tenuto presso Terre Nuove, una cooperativa sociale, nata da un progetto della scuola

News sul sito del Centro di Psicologia e analisi transazionale: https://www.centropsi.it/conferenza-con-erica-rizziato/
News sul sito di Terre Nuove: https://terrenuoveonlus.it/conferenza-rizziato

28 Nov

Coordinamento Working Group CIGRE

Elena Ragazzi e Ugo Finardi sono stati nominati rispettivamente convenor e co-convenor del Work Group 2.54 “Regulatory approaches to enhance Electric Power Unit’s cybersecurity frameworks” del CIGRE, il Consiglio Internazionale delle Grandi Reti Elettriche. Il gruppo di lavoro internazionale raccoglie esperti provenienti da numerosi paesi siti in America del Nord e del Sud, Asia, Africa ed Europa. Scopo del gruppo è quello di produrre un documento di raccomandazioni sull’argomento. Il CIGRE è un organo internazionale che raccoglie le organizzazioni e gli esperti della realizzazione, gestione e utilizzo delle reti elettriche.

Sito CIGRE: https://www.cigre.org/
Qui la lista dei working group: https://www.cigre.org/article/home/cigre-active-working-groups–call-for-experts

25 Nov

FOSSR – Al via la creazione dell’Open Science Cloud italiana per le Scienze Sociali

Si è svolto oggi presso CNR-IRCrES sede di Roma, il kick off meeting del progetto FOSSR – l’Open Science Cloud italiana per le Scienze Sociali. Il progetto è finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU.
Per IRCrES hanno partecipato Emanuela Reale, Giovanni Cerulli, Antonio Zinilli e Andrea Orazio Spinello. Organizzazione evento curato da Serena Fabrizio e Alessia Fava

Qui il comunicato stampa: https://blog.ircres.cnr.it/wp-content/uploads/2022/11/Nota-Stampa-Kick-off-meeting-FOSSR.pdf

24 Nov

Il calcio tra passione e scienza

Più di altre manifestazioni, la Coppa del Mondo 2022 accende i fari sul calcio come fenomeno globale. Ircres e Ismed, dal 2017, hanno avviato il progetto di ricerca Academic Football Lab (AFLab).
AFLab dà voce alla riflessione interdisciplinare sul calcio, attivando una rete che, al momento, raccoglie una cinquantina di ricercatori CNR e universitari italiani. Antropologi, economisti, filosofi, giuristi, letterati, linguisti, musicologi, politologi, sociologi, statistici, storici affrontano il calcio con un’originale scelta di temi e uno stile di scrittura rigoroso ma accessibile. L’attività della rete ha prodotto i due volumi Visioni di gioco. Calcio e società da una prospettiva interdisciplinare.

News sul sito del CNR: https://www.cnr.it/it/news/11530/il-calcio-tra-passione-e-scienza-pubblicati-i-volumi-visioni-di-gioco-calcio-e-societa-da-una-prospettiva-interdisciplinare
Visioni di gioco. Calcio e società da una prospettiva interdisciplinare (Il Mulino, volume 1, 2020 https://www.mulino.it/isbn/9788815299598; Il Mulino volume 2, 2022 https://www.mulino.it/isbn/9788815286857).
Per maggiori info: Maurizio Lupo, Antonella Emina, Igor Benati

23 Nov

Articolo su “Sustainability”

Greta Falavigna e Roberto Ippoliti (Bielefeld University e Associato IRCrES) segnalano l’uscita dell’articolo “Relief Policy and the Sustainability of COVID-19 Pandemic: Empirical Evidence from the Italian Manufacturing Industry” sulla rivista Sustainability (MDPI)

l’articolo, open access, è raggiungibile qui: https://www.mdpi.com/2071-1050/14/22/15437
Sustainability 2022, 14(22), 15437; https://doi.org/10.3390/su142215437

22 Nov

IRCrES staff update

Hanno preso servizio, presso la sede IRCrES di Roma, i ricercatori Serena Fabrizio e Luca Tricarico, qui una breve presentazione per conoscerli, a loro BENVENUTI!

Serena Fabrizio

Serena Fabrizio si è laureata in Scienze della Comunicazione a Roma e nel 2013 ha concluso il Dottorato di Ricerca in Scienze della Comunicazione presso Sapienza Università di Roma. Fino al 2015 ha collaborato a Progetti Universitari di Ricerca all’interno del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dell’Università La Sapienza su temi legati alla rappresentazione e sensibilizzazione istituzionale dei problemi sociali. Dal 2015 collabora con l’IRCRES-CNR su diversi progetti di ricerca europei e nazionali sui temi delle politiche per l’istruzione superiore ei sistemi di governance, l’analisi dei finanziamenti pubblici in R&S a livello nazionale e internazionale, la valutazione dell’impatto della ricerca in Scienze Sociali e Umane (SSH).  In particolare ha partecipato, anche con ruoli di coordinamento di alcune attività, ai progetti: EU-FP7 IMPACT-EV “Evaluating the impact and outcomes of European SSH research”, H2020 RISIS2 “European Research Infrastructure for Science and Innovation Policy Studies”, e al PRIN 2017 “Gli effetti della valutazione sulla ricerca accademica: produzione della conoscenza e problemi metodologici”.

Luca Tricarico

Luca Tricarico dopo la laurea in Pianificazione territoriale allo IUAV di Venezia, nel 2018 consegue il dottorato in Urban Planning, Design and Policy al Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, titolo europeo conseguito con un anno di Visiting al Dipartimento di Geografia e Ambiente (Geography and Environment) della London School of Economics and Political Sciences. Prima di diventare ricercatore al CNR è stato assegnista post-doc al dipartimento di Management della Luiss Guido Carli con fondi dipartimentali e all’interno del progetto PRIN 2020 “Open Social Innovation for the next generation of Public Governance” . È stato docente di Economia dello Sviluppo presso il Dipartimento CORIS dell’Università Sapienza di Roma ed è attualmente docente di Economics of Strategy presso la Luiss Business School. Dal 2012 ha coordinato e collaborato a progetti di ricerca applicata e accademico-scientifica sia nazionali che internazionali con importanti università, fondazioni ed istituti di ricerca tra cui Nesta, lo IEFE della Bocconi, la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Giacomo Brodolini, l’Università di Milano Bicocca, Euricse. Social Impact Agenda per l’Italia. Come esperto in politiche e strategie per lo sviluppo economico e l’innovazione ha collaborato (direttamente e in partnership) allo sviluppo di progetti strategici di Enti Governativi, Regionali e Comunali tra cui il Dipartimento della Funzione Pubblica, RSE (Ricerca sul Sistema Energetico), ARTI Puglia, Comune di Milano e numerosi altri enti.

More info di Serena Fabrizio
More info di Luca Tricarico